PARTECIPAZIONE
Possono partecipare tutti i Tesserati F.I.Tri. con tessera valida per l’anno in corso.
Esclusivamente per i NON tesserati di nazionalità italiana, in possesso di certificato medico agonistico per il TRIATHLON, è possibile sottoscrivere il TESSERAMENTO GIORNALIERO“  al costo di 20,00 euro secondo le norme FITRI.
Alla manifestazione potranno partecipare anche gli atleti stranieri in possesso della Tessera della loro Federazione di appartenenza

TEMPO MASSIMO
La gara prevede i seguenti tempi massimi: NUOTO 1h – NUOTO+BICI 3h

QUOTE DI ISCRIZIONE

  • 55 euro fino al 4.05
  • Junior euro 15 fino al 4.05

MANCATA PARTECIPAZIONE
In caso di rinuncia dell’atleta, per qualsiasi motivo, fino a 30gg prima della gara e previa comunicazione mail a trievolution@gmail.com verrà restituito il 50% della quota di iscrizione o sarà rilasciato un buono di iscrizione per l’edizione successiva; oltre tale termine la quota non sarà restituita.

ANNULLAMENTO GARA
In caso di annullamento della gara causa forze maggiori la quota di partecipazione non verrà restituita

CONSEGNA PACCHI GARA
La consegna dei pacchi gara e delle buste contenenti Pettorale e Chip avverrà presso l’Area Eventi Andolaccio, Lago di Bilancino con i seguenti orari: SABATO 13 maggio ore 17.00-19.00 DOMENICA 14 maggio ore 7.00 – 9.30

CONTROLLI e CRONOMETRAGGIO
Il cronometraggio sarà effettuato da Official Timer MySDAM con tecnologia basata sull’utilizzo di “chip”. Ogni partecipante sarà munito di chip giornaliero che verrà ritirato all’arrivo dal personale dell’organizzazione.

PREMIAZIONI
Saranno premiati i primi 3 assoluti uomini e donne e i primi 3 classificati per ogni categoria.
Le classifiche assolute e di categoria saranno redatte sulla base dell’ordine d’arrivo e dei tempi rilevati con il sistema di cronometraggio MySDAM.
                                                                                                                                                                      
ASSICURAZIONE
La manifestazione è assicurata dalla polizza organizzatori stipulata dalla FITRI ed è coperta anche con polizza integrativa Reale Mutua Assicurazioni.  
   
DIRITTI DI IMMAGINE
L’atleta iscritto ad IRONLAKE Mugello autorizza espressamente l’utilizzo gratuito della propria immagine, dei propri dati personali insieme alle immagini fisse o in movimento ed alla sua diffusione a mezzo stampa e/o televisione per le finalità divulgative e promozionali, presenti e future, connesse agli eventi TRIevolution Sport Eventi e a manifestazioni sportive e/o promozionali collegate
.
NORME E RESPONSABILITA’
Per quanto non contemplato nel presente regolamento vale il regolamento tecnico FITRI vigente. TRIevolution Sport Eventi ASD come società organizzatrice di IRONLAKE Mugello declina ogni responsabilità per sé e per i propri collaboratori, per incidenti o danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa. Tutti i concorrenti devono obbligatoriamente osservare le norme stabilite dal Codice della Strada. Nelle frazioni bici e corsa le strade saranno chiuse al traffico veicolare.Sottoscrivendo il modulo di iscrizione si dichiara di essere in possesso di regolare certificato medico per lo svolgimento di attività agonistica e:
  • di avere preso visione del regolamento e di accettarlo integralmente
  • di avere i requisiti regolamentari
  • di conoscere le caratteristiche della manifestazione e di essere in condizioni psicofisiche adeguate alla partecipazione
  • di voler adeguarsi al regolamento, alle indicazioni della Direzione di gara e del personale addetto all’organizzazione
  • di consentire l’utilizzo dei propri dati da parte dei soggetti coinvolti nell’organizzazione della manifestazione nel rispetto del d. lgs 196/03
  • di consentire l’utilizzo di fotografie, immagini filmate, registrazioni, derivanti dalla propria partecipazione alla manifestazione per ogni legittimo scopo, anche pubblicitario
  • di rinunciare a qualsiasi azione di responsabilità o rivalsa nei confronti della società organizzatrice, dei partner o fornitori di quest’ultima, del personale addetto a qualsiasi titolo all’organizzazione, degli sponsor e dei patrocinatori, derivante dalla propria partecipazione alla manifestazione e ai suoi eventi collaterali.

La gara di Triathlon IRONLAKE Mugello si svolgerà secondo le norme contenute nel Regolamento Tecnico della F.I.Tri con particolare riferimento agli articoli seguenti:

Art. 99 Biciclette, Ruote e Appendici
99.01 Ogni concorrente deve assicurarsi che la sua bicicletta sia in condizioni tali da non compromettere la sicurezza nella guida e l’incolumità degli altri atleti e che sia conforme con le caratteristiche descritte in Appendice C. Le biciclette non rispettanti le norme non saranno ammesse nella zona di transizione (il controllo da parte dei giudici potrà essere effettuato a campione o a loro insindacabile giudizio).

Art. 113 Drafting
113.01 Sono previsti due tipi di competizioni: quelle con scia ammessa e quelle con scia non ammessa. Quando non diversamente dichiarato sono da considerarsi con scia ammessa tutte le gare giovanili, tutti i campionati con distanze uguali e inferiori a quelle standard (Olimpico), tutte le gare a Squadre a Staffetta e a Staffetta mista.
113.02 Gare con scia non ammessa. Nelle gare con scia non ammessa valgono i seguenti punti:
– È vietata la scia tra atleti.
– In condizioni normali di gara, l’atleta deve tenere il margine destro della carreggiata. Tale posizione può essere abbandonata solo quando:
– compie manovra di sorpasso;
– per necessità contingente a salvaguardia della propria la sicurezza e/o di quella altrui;
– nel caso di restringimenti della sede stradale;
– in zone considerate “franche”, entro il raggio di 100 m delle rotatorie e/o individuate e riportate nella Guida Atleti dall’Organizzatore.
113.03 Un atleta è considerato responsabile dello stare in scia quando si muove nelle dinamiche di gara in modo da essere favorito dalla scia.
113.04 Un atleta è considerato in scia quando entra nella area di scia “A”, A come di seguito definita:
– “A” è un rettangolo parallelo al manto stradale con base ortogonale alla direzione di marcia larga 3m. Il centro del segmento di base è coincidente con il punto estremo della ruota anteriore.
– la lunghezza di “A”è di 12 m, indipendentemente dalle distanze di gara;
113.05 Gli atleti devono procedere sul lato DESTRO della carreggiata e non ostruire e ostacolare il sorpasso di altri atleti.
113.06 Se la larghezza della sede stradale, il contesto di gare e di traffico lo consentono, è permesso a più atleti sorpassarsi vicendevolmente, a condizioni che ciascuno di essi lo faccia superando a sinistra e lasciando sulla propria destra i concorrenti che sta superando.

Nel caso si renda necessario applicare norme non presenti nei regolamenti tecnico federale, le decisioni del Direttore Gara saranno vincolanti.